Luglio 2017 – Islanda, avventura tra gli altopiani

2

Viaggio/spedizione alla scoperta dell’Islanda nascosta.

16 – 23 Luglio 2017 

Partenza speciale adatta a famiglie e ragazzi e a tutti gli “ever green” in esclusiva per il nostro gruppo, andremo alla scoperta dell’Islanda fuori dai normali circuiti turistici, avvalendoci di piste poco battute e utilizzando un minivan 4×4 che ci permetterà di affrontare terreni particolarmente impegnativi in tutta sicurezza. Avremo la rara opportunità di vedere gli straordinari altopiani che occupano il centro dell’isola, cascate spettacolari, vulcani e, durante il tragitto, attraverseremo: fiumi, ghiacciai, deserti di sabbia e rocce nere, campi di lava … La nostra spedizione non sarà solo un vero e proprio “Viaggio al centro della terra”, dove ancora si può respirare un’atmosfera primordiale, ma anche un viaggio “nella cultura”, infatti ricorderemo le esplorazioni con Erik il Rosso, la cinematografia con Jules Verne, i misteri e l’esoterico con “I Crociati”, “La Divina Commedia”, l’arte con i dipinti di Leonardo, Raffaello, Botticelli, i romanzi con “Moby Dick”, la letteratura classica e filosofia con Leopardi. La vostra guida durante questo viaggio straordinario sarà Piero Bosco



PROGRAMMA

 

16   Luglio
Volo Milano – Reykjavik. Trasferimento in centro.
Pernottamento presso B&B in camere doppie con servizi condivisi.

17   Luglio
La nostra prima giornata dedicata all’esplorazione della costa meridionale dove avremo possibilità di incontrare gli uccelli marini (Pulcinelle di Mare, Sule, Gabbiani, Urie) e di visitare meravigliose scogliere e spiagge vulcaniche infinite battute dalle onde dell’oceano Atlantico. In particolare la spiaggia di sabbia nera Reynisfjara con le sue rocce basaltiche rappresenta uno spettacolo naturale grandioso così come il ghiacciaio Myrdalsjökull.
Pernottamento presso Hótel Leirubakki in camere doppie con servizi condivisi.

18   Luglio
Oggi inizieremo la giornata percorrendo la pista che dirigendosi verso nord e poi verso est attraversa prima il Landmannalaugar con i suoi pittoreschi paesaggi fatti di colate laviche, laghi, cime svettanti e piane verde smeraldo e poi il deserto di sabbia nera Sprengisandur. Durante il tragitto incontreremo il famoso vulcano Hekla che, nel medioevo, si riteneva fosse la porta dell’inferno. Alto poco meno di 1500 metri è molto attivo e vanta una ventina di eruzioni, l’ultima delle quali nel 2000. La pista offre panorami spettacolari e passa tra i ghiacciai Hofsjökull e Vatnajökull e tra campi di lava portandoci dalla costa sud a quella nord. In serata raggiungeremo le vicinanze del lago Mývatn.
Pernottamento presso Stöng Guesthouse in camere doppie con servizi condivisi.

19   Luglio
Oggi esploreremo il lago Mývatn, uno dei principali bacini d’acqua dell’Islanda conosciuto per gli scenografici panorami, la presenza di alcune interessanti specie di Anatre e per alcuni curiosi e interessanti pseudocrateri, formazioni del terreno formate dal ghiaccio.
Continueremo poi verso nord est fino a raggiungere il Parco Nazionale Jökulsárgljúfur, una stretta e lunga gola caratterizzata dalla presenza di molte cascate, tra esse spicca Dettifoss, la cascata più grande d’Europa. Molto interessante è anche il Canyon di Asbyrgi, una piana ricoperta di foreste incassata tra le pareti a picco della gola. Finalmente raggiungeremo la remota costa settentrionale dell’Islanda e passando per Húsavík, un tipico villaggio di pescatori dalle case colorate, ci sposteremo prima al fiordo Eyjafjörður e poi in serata arriveremo al fiordo Skagafjörður.
Pernottamento presso Bakkaflöt B&B in camere doppie con servizi condivisi

20   Luglio
Lasciatoci alle spalle la costa settentrionale proseguiremo nuovamente verso sud sulla pista Kjölur fino a raggiungere Kerlingarfjöll. Ci troveremo in prossimità del centro geografico dell’isola e cuore di un sistema di vulcani oltre ad essere una delle aree geotermali più potenti dell’Islanda. Visiteremo la piccola e pittoresca valle Hveradalir dove tra rocce multicolori sono concentrati molti geysers e fanghi ribollenti.
Andremo poi alla ricerca del trono di Beatrice. Quella della Divina Commedia? Forse sì!
Pernottamento presso rifugio di montagna Kerlingarfjöll dotato di camere doppie con servizi condivisi. Racconto della nuova teoria sul presunto viaggio di Dante in Islanda.

21   Luglio
Dopo la colazione proseguiremo sulla pista Kjölur costeggiando il ghiacciaio Langjökull lungo il suo margine meridionale e visiteremo la zona chiamata Geysir dove il maestoso geyser Strokkur ogni 10 minuti emette uno zampillo alto fino a 35 metri e poi poco più a nord la meravigliosa cascata Gullfoss, alta ben 32 metri.
Percorreremo poi le piste Línuvegur e Kaldidalur tra vaste distese laviche vi sono alcune interessanti grotte create dalla lava liquida che scorreva al di sotto di uno strato di lava già solidificata, le cascate Hraunfossar che come per magia sbucano da una colata lavica e le cascate Barnafoss. La pista Kaldidalur fiancheggia una serie di calotte glaciali offrendo scorci panoramici unici sui ghiacciai.
Pernottamento presso Hótel Á, Borgarfjörður in camere doppie con servizi condivisi.

22   Luglio
Giornata dedicata all’esplorazione della zona costiera occidentale nei pressi del pittoresco Borgarfjörður per poi proseguire alla volta del famoso Parco Nazionale þingvellir, luogo dove fu istituito il primo parlamento e si dice che fossero presenti i “Crociati”. In questo luogo si possono inoltre osservare la spaccature create dall’allontanarsi della zolla nordamericana ed europea.
In serata o prima, se qualcuno intende partecipare ad un’escursione (facoltativa) sul mare alla ricerca di “Moby Dick”, faremo ritorno a Reykjavík.*
Pernottamento presso B&B in camere doppie con servizi condivisi.
*Il costo per 2,5-3 ore è di circa 70 Euro per gli adulti e 35 per ragazzi fino a 15 anni. Si possono vedere la Minke (balenottera minore acutorostrata), delfini, orche, focene e occasionalmente megattere e balenottere comuni.

23   Luglio
Trasferimento in aeroporto in tempo per il volo Reykjavik – Milano
 

MAPPA DEL VIAGGIO

pierobosco_jul17

Il viaggio comprende:

– Tutte le escursioni e attività per tutto il viaggio.
– Tutti i trasferimenti.
– Tutti i pernottamenti come indicato nel programma (supplemento camere con servizi privati, dove disponibili, 250 Euro per persona – sconto camera tripla 100 Euro per persona – supplemento singola con servizi condivisi 550 Euro).
– Accompagnatore dall’Italia per tutto il viaggio.

Sono esclusi:
– I pasti
– I voli

PREZZO PER PERSONA   Euro 2700,00